C’è una frase di Seth Godin che rappresenta al meglio il rischio corso da tanti e-commerce italiani (specialmente i più piccoli):

I clienti tengono conto del prezzo soltanto quando non hanno nient’altro da prendere in considerazione.

Molti e-commerce, infatti, non si preoccupano della propria proposta di valore e si concentrano troppo sul prezzo dei loro prodotti.

Il problema è che, a meno che questi prodotti non siano UNICI e originali, dobbiamo dire al visitatore PERCHÉ dovrebbero comprarli sul nostro sito e non su altri.

La verità è che la vendita online è dura.
Solo una ricerca su Google separa i tuoi clienti dagli altri siti concorrenti.

E questo è inquietante. 😱

Molti imprenditori rispondono a questa situazione nel modo più semplice e rischioso: cercando di essere PIÙ ECONOMICI.

Si fanno perciò trascinare nella GUERRA DEI PREZZI.

Ma cosa succede quando ANCHE GLI ALTRI riducono i loro prezzi?

È una corsa verso il basso e solo i rivenditori con un maggiore potere d’acquisto (ad esempio Amazon…) ne usciranno vittoriosi.

Insomma, è una guerra a somma zero: tutti, alla fine, perdono.

E il problema è duplice, perché una volta trascinato nella guerra dei prezzi, non potrai tornare indietro: come spiegherai il cambio ai tuoi clienti, quelli che fino ad allora ti avranno percepito come “quello economico”?

Ecommerce, il prezzo non è L’UNICO fattore!

Nessuno può obiettare che il prezzo non sia un fattore nella decisione di acquisto di un cliente…ma è l’unico?!

In realtà ne esistono molti altri:
– la chiarezza e la politica di restituzione
– la credibilità delle testimonianze dei clienti
– la qualità del servizio clienti
– lo storytelling aziendale

Leggi anche:  Temi Prestashop: come scegliere il layout migliore per il tuo e-commerce

Il segreto è: dare ai clienti qualcosa di diverso dal prezzo di cui tener conto.

📌 Hai bisogno di una PROPOSTA DI VALORE forte.

In poche parole, devi POSIZIONARE il tuo brand in modo tale da fornire ai tuoi clienti uno o più vantaggi, che non sia solamente il prezzo!

Devi far capire all’utente (chiaramente e velocemente) cosa stai offrendo, perché dovrebbero comprare da te e come stai risolvendo il loro problema.