I fatti curiosi che riguardano Amazon.com sono particolarmente rilevanti.

Di recente, il colosso dell-ecommerce ha concretizzato alcune delle più costose acquisizioni aziendali di sempre. Anche nei settori più improbabili.

Si fa un gran parlare di Amazon e di come si sta evolvendo, cambiando (per sempre?) il concetto di shopping e l’esperienza dell’utente.

Spesso, il modo migliore per prevedere ciò che una società farà in futuro è esaminare ciò che ha fatto in passato.

Amazon è diverso

I maggiori rivenditori al mondo sono Walmart e CVS.

Amazon è terzo.

Ma a differenza dei numeri uno e due, Amazon non ha mai prodotto un singolo articolo fisico; né ha un negozio in mattoni e malta.

Al contrario, Amazon si concentra sulla selezione, sul prezzo e sulla convenienza per rendere la vita dei clienti più facile e sempre migliore.

E ogni transazione avviene attraverso un sito web.

È stato finora un viaggio incredibile, e il bello è che sembra ancora non avere fine.

Fatti curiosi Amazon: sfoglia la gallery in alto

Ecco 10 fatti curiosi su Amazon.com per ispirare la tua azienda e stupire i tuoi amici.

[Voti: 179   Media: 4.8/5]

Grazie, ti sei iscritto e riceverai i miei post prima degli altri!

Ops, qualcosa non quadra...